Vai ai contenuti

Menu principale:

Liscio Unificato & Ballo da Sala

Discipline

Il Liscio Unificato si compone di tre balli: Mazurka, Valzer Viennese e Polka.

La
Mazurka ebbe origine intorno al XVI secolo nella regione della Masovia (Polonia centrale), per poi diffondersi nel XVIII secolo nel resto d'Europa come danza da sala. È ballata in Italia in diversi stili e con diverse velocità, a seconda delle zone geografiche. I principali sono tre: mazurka romagnola, mazurka filuzziana o emiliana, e mazurka piemontese. A questi si associa la mazurka “ufficiale”, appartenente al Liscio Unificato.

Il
Valzer Viennese si sviluppò in Germania e in Austria tra la fine del Settecento e l'inizio dell'Ottocento. Il Valzer (dal tedesco walzen, "girare") inizialmente scandalizzò l'opinione pubblica in quanto richiedeva che i ballerini danzassero allacciati in una sorta di abbraccio, cosa inaudita per l’epoca. In breve tempo, grazie alle opere di Johann Strauss padre e figlio, il Valzer raggiunse una straordinaria popolarità, divenendo il ballo da sala per eccellenza. Oltre al Valzer Viennese, vivace ed elegante, all'inizio del Novecento si diffusero altre varianti di questa danza, tra cui il Valzer Inglese o Valzer Lento. Per capire l’importanza e la popolarità di cui gode questo ballo basta dire che in Italia oggi si balla Valzer Viennese, Valzer Brillante, Valzer Romagnolo, Valzer Filuzziano Valzer Piemontese,Valzer Lento e Valzer Inglese.


La Polka si diffuse verso la metà dell'Ottocento nelle sale da ballo europee e americane. Il termine indica il modo in cui viene effettuata la danza (dal cieco pulk o pulka = passo doppio).
Anche per la Polka si annoverano in Italia diversi stili: Polka Saltata, Polka Camminata, Polka Romagnola, Polka Filuzziana, Polka Piemontese.

Anche il Ballo da Sala è composto da tre balli: Valzer Lento, Tango e Fox Trot.

Il
Valzer Lento è un’italianizzazione del Valzer Inglese, ballo complesso e poco adatto alla pratica nelle sale e nei locali. Si tratta di un ballo estremamente dolce ed armonioso, caratterizzato da movimenti lenti e da passi allungati in cui le gambe si flettono e si stendono costantemente. La classe e lo stile richiesto fanno del Valzer Lento un ballo abbastanza difficile ma anche molto raffinato ed esteticamente piacevole.

Ballo misterioso ed affascinante, sicuramente il più emotivamente coinvolgente tra i balli di coppia, il
Tango nella sua forma originaria era una ballo strascicato e sgraziato, che esprimeva la malinconia e lo status degli schiavi neri dell’America Latina tra ‘800 e ‘900. Intorno al 1910 il Tango iniziò a diffondersi con grande successo negli Stati Uniti e a Parigi, da dove si propagò poi nel resto d’Europa. Divenne ben presto una danza alla moda e subì una sorta di deformazione e cristallizzazione delle sue forme originarie, iniziando a essere eseguito con passi rapidi, movimenti a scatto e figure fisse. In Italia oggi è ballato in due stili diversi; si ha infatti il Tango da Sala ed il Tango Standard, quest’ ultimo codificato a livello mondiale.


Danza dal ritmo sincopato eseguita a coppie, il
Fox Trot ("passo della volpe") si sviluppò nelle metropoli statunitensi. Si ritiene che esso derivi dall’ esibizione dell’imprenditore americano Harry Fox in un celebre spettacolo messo in scena nel 1913 che ebbe un successo tale da riuscire a consacrare questo nuovo ballo. Varianti del Fox-Trot sono lo Slow Fox Trot, tipico della cultura inglese, e il più veloce e jazzato Quick-Step. Nonostante si tratti di un ballo di origini non italiane, in Italia oggi il Fox-Trot è uno dei balli più diffusi in assoluto, complici il ritmo facile ed “orecchiabile” ed i passi abbastanza semplici. Il Fox-Trot o più semplicemente “il fox “, viene suonato alle velocità più disparate, coprendo un’ampia fascia di generi musicali che passano dai famosissimi ed intramontabili “Lenti” , alle canzoni di musica leggera italiana ed internazionale, ai veri e propri Fox Trot. Per questo viene considerato il ballo da sala per eccellenza.

Il Liscio & Ballo da Sala vengono sviluppati durante il corso di Balli di Coppia svolto dagli insegnanti
Riccardo Aliffi & Claudia Arnone.


Torna ai contenuti | Torna al menu