Vai ai contenuti

Menu principale:

Balli di Gruppo

Discipline

Il ballo di gruppo, inteso come ballo realizzato da una somma di singoli individui, è l'antitesi del ballo ufficiale di coppia, che è fatto di programmi codificati in riferimento alla distinzione dei ruoli maschio/femmina. Nelle diverse discipline di danza sportiva che abbiamo conosciuto fino ad oggi, è proprio la centralità della coppia, in quanto sintesi di due polarità, a condizionare le convenzioni, lo stile parametrabile e le regole valide per tutti, dal competitore al giudice. La Social Dance, al contrario, rappresenta un modo libero di muoversi in pista individualmente, senza partner e senza le rigidità di vincoli prestabiliti o immodificabili. L'unica regola è quella di seguire il ritmo della base musicale, lasciandosi andare a personali performances, nella massima naturalezza.

Sulle orme del glorioso, 'vecchio' e mai tramontato hully gully, a partire dal 1995, si è affermata la moda del ballare singolarmente e tutti assieme. Per tale motivo è stato ed è necessario, di volta in volta, dare una bussola a decine e centinaia di persone allineate sulla pista, pronte a muoversi al ritmo di brani coinvolgenti. Queste persone hanno l'esigenza minima di uniformare passi e allineamento: esigenza ancora più marcata, in caso di esecuzione di figure elaborate. Hanno bisogno di sentire l'armonia del gruppo.

Il corso di Balli di Gruppo è tenuto dagli istruttori
Riccardo Aliffi & Claudia Arnone.

Torna ai contenuti | Torna al menu